Accedi ai contenuti
Registrati »
Accedi ai contenuti
Registrati »
HomeNews
Archive

Nuovi interessanti dati concernenti la qualità di vita in pazienti trattati con CAR-T giungono da un’analisi condotta all’interno dello studio JULIET e presentata sulle pagine di Blood Advances.

In questo momento di emergenza nazionale causata dalla diffusione del virus COVID-19 la SIFO scende in campo con un importante documento tecnico per l’assistenza ai pazienti in terapia intensiva.

A due anni dall’arrivo sul mercato, la prima terapia CAR-T mostra risultati del tutto simili a quelli che hanno portato all’approvazione FDA.

Ecco i dati preliminari dello studio SOLTI-1402/CORALLEEN presentati al SABCS 2019 da Joaquin Gavilá.

Conferme di efficacia e di tollerabilità per midostaurina in combinazione con la chemioterapia nel trattamento della LLA FL3-mutata.

Numerose evidenze hanno dimostrato come un servizio di counseling farmaceutico possa essere efficace nell’ottimizzare l’aderenza alla terapia.

La targeted therapy con inibitori di BRAF in combinazione con inibitori di MEK conferma la propria efficacia anche a lungo termine.

Un nuova analisi ad interim ha confermato la validatà dell'aggiunta di ribociclib alla terapia ormonale anche in termini di sopravvivenza globale.

/