Accedi ai contenuti
Registrati »
Accedi ai contenuti
Registrati »
HomeA colloquio con
Archive

La comunicazione tra farmacista ospedaliero e paziente oncologico è un momento di fondamentale rilevanza soprattutto quando si parla di terapia orale. Ne parliamo con Carla Masini e Lara Bellardita.

Con l'avvento dei farmaci innovativi i modelli di gestione in oncologia si stanno evolvendo in maniera rilevante. Ne parliamo con Emanuela Omodeo Salè.

L'emergenza COVID-19 ha prodotto un'accelerazione nel processo di ridefinizione dei percorsi oncologici, nell'ottica di garantire una maggiore continuità ospedale-territorio. L'opinione di Gianni Amunni.

Il modello organizzativo del Servizio Farmaceutico Territoriale di Ancona è improntato a procedure e modelli organizzativi finalizzati a garantire l’appropriatezza terapeutica e il monitoraggio dell'aderenza al trattamento anche nella distribuzione diretta dei farmaci.

L'emergenza sanitaria ha portato ad alcune modifiche nelle strategie di governance farmaceutica che potranno essere conservate anche nel post COVID-19

L’emergenza COVID-19 ha avuto un notevole impatto sull’organizzazione e l’attività delle farmacie ospedaliere impegnate nel garantire approvvigonamenti e accesso alle terapie. L'opinione di Vito Ladisa e Mario Pittorru.

Il White Paper costituisce la sintesi di un percorso di condivisione e approfondimento sui temi della governance farmaceutica nato dal confronto con le regioni, l’Istituto Superiore di Sanità, la Commissione Tecnico Scientifica e i rappresentanti dell’industria farmaceutica.

Abbiamo intervistato Oscar Bertetto, Direttore Dipartimento Funzionale Rete Oncologica Piemonte e Valle d’Aosta, Alberto Bortolami, Referente attività tecnico-scientifica Rete Oncologica Veneta – IOV, e Sandro Pignata, Direttore Dipartimento Uroginecologico del “Pascale” di Napoli

/